Il mio dialogo con Dio “rendete a Dio quello che è di Dio”

IL MIO DIALOGO CON DIO

EBOOK DISPONIBILE SU AMAZON

ESTRATTO:

Mio figlio amato sono tuo padre, Dio d’immensa gloria e di infinita misericordia che tutto perdona e tutto ama. In questo dialogo voglio istruirti su una sola cosa che tu hai bisogno: rendi a Dio quello che è di Dio. Non potete vivere la vostra vita solo sulle vostre passioni terrene ma avete bisogno anche di me, quindi dovete vivere la vostra vita anche nella spiritualità, nel mio amore. Sappi che tu in questo mondo non sei eterno e un giorno verrai a me e secondo come hai vissuto la vita in questo mondo così sarai giudicato da me.

L’unica cosa sicura nella vostra vita è che un giorno fate un incontro con me. Sarà un incontro d’amore dove io ti accolgo tra le mie braccia amorose e paterne e dove ti accoglierò nel mio regno per tutta l’eternità. Ma tu in questo mondo devi mostrare fedeltà a me e quindi ti chiedo di rispettare i miei comandi, ti chiedo di pregare e di essere caritatevole con i tuoi fratelli. Allontana da te ogni invidia, contesa, ma cerca di essere perfetto nell’amore come sono perfetto io. Imita la vita di mio figlio Gesù. Lui è venuto in questo mondo per lasciarvi un esempio. Non rendere vana la sua venuta in questo mondo ma ascolta la sua parola e mettila in pratica.

Rendi a me quello che è mio. Non ti chiamo a vivere una vita sterile nel corpo ma ti chiamo a fare grandi cose, ma tu devi rendere anche a me quello che è mio. Devi rendere a me tutta la tua vita e la tua anima. Io ti ho fatto per il Paradiso e non ti ho fatto per un mondo pieno di passioni terrene. Stesso mio figlio Gesù quando fu interrogato disse “rendete a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio”. Seguite questo consiglio che vi ha dato mio figlio Gesù. Lui stesso mi ha reso tutta la sua vita compiendo la sua missione che io gli avevo affidato in questo mondo.

Rendete a Dio quello che è di Dio. Non seguite i sistemi di questo mondo ma seguite la mia parola. Io posso fare tutto per te ma voglio che tu mi sia fedele e non devi essere un figlio lontano da me. Io sono tuo padre e non voglio la tua morte ma voglio che tu viva. Voglio che tu viva in questo mondo e per l’eternità. Se tu rendi la tua vita a me, io che sono misericordioso faccio tutto per te, faccio miracoli, muovo la mia mano potente a tuo favore e nella tua vita accadranno delle cose straordinarie.

Vi chiedo di rendere anche ciò che è di questo mondo al mondo. Lavorate, gestite bene le vostre ricchezze, non fate mai del male al vostro prossimo. Gestite bene la vostra vita anche in questo mondo, non sciupate la vostra esistenza. Molti uomini buttano via la loro vita nelle passioni terrene più terribili distruggendo la loro vita stessa. Ma io non voglio questo da voi. Io da voi voglio che gestite bene la vostra vita che io vi ho donato. Io voglio che in questo mondo lasciate un segno. Un segno del mio amore, un segno della mia onnipotenza, io voglio che voi in questo mondo seguite le mie ispirazioni e io vi farò fare grandi cose.

Mi raccomando rendi a Dio quello che è di Dio e al mondo quello che è di questo mondo. Non lasciarti andare solo alle tue passioni ma cura anche la tua anima che è eterna e un giorno verrà a me. Se tu mi avrai mostrato fedeltà grande sarà la tua ricompensa. Se tu mi mostri fedeltà vedrai benefici già al momento presente mentre vivi in questo mondo. Vi chiedo di pregare anche per i vostri governanti che io ho chiamato a questa missione. Molti di loro non agiscono secondo una retta coscienza, non mi ascoltano e pensano sono ai loro interessi. Hanno tanto bisogno delle tue preghiere per ottenere la conversione, per ottenere le grazie necessarie per la salvezza della loro anima.

Rendi a me quello che è mio. Rendi a me la tua vita, dai a me la tua anima. Io sono tuo padre e voglio che tu mi segua. Come un padre buono da buoni consigli al suo figlio così io che sono un padre di immensa bontà do buoni consigli a te. Io voglio che tu mi segua, vivi la tua vita con me, tutti e due insieme sia in questo mondo che per tutta l’eternità.

Chiesa: la verginità consacrata

Chiesa: la verginità consacrata

Discussione del giorno "sesso prima del matrimonio"

Discussione del giorno "sesso prima del matrimonio"

Chiesa: differenza tra madrina e comare di fazzoletto

Chiesa: differenza tra madrina e comare di fazzoletto

l'incesto: perché la chiesa lo condanna?

l'incesto: perché la chiesa lo condanna?

3 cose da fare per avere un rapporto con Dio

3 cose da fare per avere un rapporto con Dio

Santa Faustina ci dice come pregare per gli altri

Santa Faustina ci dice come pregare per gli altri

Il peccato mortale: quello che devi sapere e perchè non trascurarlo

Il peccato mortale: quello che devi sapere e perchè non trascurarlo