Il Vaticano indaga sui “mi piace” di Instagram sull’account del papa

Il Vaticano sta indagando sull’utilizzo dell’account Instagram papale dopo che alla pagina ufficiale di Papa Francesco è piaciuta un’immagine vivace di un modello poco vestito.

La foto “piaciuta” dall’account verificato di Papa Francesco, Franciscus, mostra la modella brasiliana e streamer di Twitch Natalia Garibotto che indossa un completo di lingerie che ricorda un’uniforme scolastica. Nella foto è visibile il posteriore in gran parte scoperto di Garibotto. L’ora esatta del “mi piace” non è chiara, ma era visibile e riportata dai notiziari il 13 novembre.

La fotografia non è piaciuta il 14 novembre, dopo che la Cna ha chiesto un commento alla Sala Stampa della Santa Sede. Un funzionario della Sala Stampa della Santa Sede ha rifiutato di commentare l’evento.

Fonti vicine all’ufficio stampa vaticano hanno confermato alla Cna che i vari account sui social media del papa sono gestiti da un team di dipendenti e che è in corso un’indagine interna per determinare come sia avvenuto il “mi piace”.

Annuncio pubblicitario
COY Co., la società di gestione e pubblicità di Garibotto, ha utilizzato il conto papale per scopi pubblicitari, pubblicando venerdì sul suo conto che l’azienda aveva “ricevuto la BENEDIZIONE UFFICIALE DEL PAPA”.

Secondo l’account sui social media di Garibotto, gli iscritti al suo sito web ricevono “contenuti sexy, follow-up sui social, [la possibilità di] chattare direttamente con me, omaggi mensili in denaro, Polaroid firmate e altro!”

Né Garibotto né l’account ufficiale di Papa Francesco si susseguono su Instagram. L’account Instagram di Papa Francesco non segue nessun altro account.

Su Twitter, Garibotto ha commentato “Almeno vado in paradiso” e “Brb in viaggio verso il Vaticano”. Le foto pubblicate sul suo account Instagram suggeriscono che in realtà non era in Vaticano.

Un uomo muore in ginocchio davanti all'altare nella chiesa

Un uomo muore in ginocchio davanti all'altare nella chiesa

Vaticano: abusi al Preseminario San Pio

Vaticano: abusi al Preseminario San Pio

Papa Francesco elogia gli italiani morti nel Congo

Papa Francesco elogia gli italiani morti nel Congo

Il papa: una lettera per le vittime del Congo

Il papa: una lettera per le vittime del Congo

Luca Attanasio ambasciatore italiano: ucciso in Congo

Luca Attanasio ambasciatore italiano: ucciso in Congo

Il Papa celebra l'apparizione della Divina Misericordia

Il Papa celebra l'apparizione della Divina Misericordia

Il Vaticano prevede un deficit di quasi 50 milioni di euro a causa delle perdite del COVID

Il Vaticano prevede un deficit di quasi 50 milioni di euro a causa delle perdite del COVID