Rapide devozioni

Rapide devozioni: lotte che portano alla benedizione

Rapide devozioni, lotte che portano alla benedizione: I fratelli di Giuseppe lo odiavano perché il loro padre “amava Giuseppe più di tutti gli altri suoi figli”. Giuseppe aveva anche fatto dei sogni in cui i suoi fratelli si prostravano davanti a lui, e aveva parlato loro di quei sogni (vedere Genesi 37: 1-11 ).

Lettura delle Scritture – Genesi 37: 12-28 “Avanti, uccidiamolo e gettiamolo in una di queste cisterne. . . . ” – Genesi 37:20

I fratelli odiavano così tanto Giuseppe che volevano ucciderlo. Un giorno giunse l’occasione, mentre Giuseppe andava nei campi dove i suoi fratelli stavano pascolando i loro greggi. I fratelli presero Giuseppe e lo gettarono in una fossa.

Invece di ucciderlo, i fratelli di Giuseppe lo vendettero come schiavo ad alcuni mercanti itineranti, che lo portarono in Egitto. Immagina Giuseppe come uno schiavo che viene trascinato in giro al mercato. Immagina le difficoltà che ha dovuto sopportare come schiavo in Egitto. Che tipo di dolore gli avrebbe riempito il cuore?

Rapide devozioni, lotte che portano alla benedizione: preghiera

Guardando il resto della vita di Giuseppe, possiamo vedere che “il Signore era con lui” e “gli diede successo in tutto ciò che faceva” ( Genesi 39: 3 , 23 ; cap. 40-50). Attraverso quel percorso di difficoltà Giuseppe alla fine divenne il secondo in comando sull’Egitto. Dio ha usato Giuseppe per salvare le persone da una terribile carestia, inclusa tutta la sua famiglia e le persone di tutte le nazioni circostanti.

Gesù venne per soffrire e morire per noi, e attraverso quel percorso di molte difficoltà è risorto vittorioso sulla morte ed è asceso al cielo, dove ora governa su tutta la terra. Il suo percorso attraverso la sofferenza ha portato a benedizioni per tutti noi!

Preghiera: Signore, quando affrontiamo le sofferenze, aiutaci a concentrarci sulle benedizioni che abbiamo in Gesù ea perseverare. In suo nome preghiamo. Amen.

Gesù dice: mia madre non nega nessuna grazia per chi recita questa preghiera

Gesù dice: mia madre non nega nessuna grazia per chi recita questa preghiera

Chi recita questa coroncina otterrà una grazia speciale

Chi recita questa coroncina otterrà una grazia speciale

Festa della Misericordia Domenica 11 Aprile: cosa fare oggi?

Festa della Misericordia Domenica 11 Aprile: cosa fare oggi?

Profumo di rose ero zoppo ora cammino!

Profumo di rose ero zoppo ora cammino!

Una preghiera inedita per allontanare le tue delusioni

Una preghiera inedita per allontanare le tue delusioni

Il mancato liquefarsi del sangue di San Gennaro: svelato il quarto disastro mondiale

Il mancato liquefarsi del sangue di San Gennaro: svelato il quarto disastro mondiale

Come e perché pregare San Giuseppe

Come e perché pregare San Giuseppe