Rifletti, oggi, sulla presenza del Regno di Dio presente in mezzo a noi

Alla domanda dei farisei quando sarebbe venuto il Regno di Dio, Gesù rispose: “La venuta del Regno di Dio non può essere osservata, e nessuno annuncerà: ‘Guarda, eccolo’ o, ‘Eccolo. ‘ Poiché ecco, il Regno di Dio è in mezzo a voi “. Luca 17: 20-21

Il Regno di Dio è in mezzo a voi! Cosa significa? Dov’è il Regno di Dio e com’è che è tra noi?

Si può parlare del Regno di Dio in due modi. Alla venuta finale di Cristo, alla fine dei tempi, il Suo Regno sarà permanente e visibile a tutti. Distruggerà tutto il peccato e il male e tutto sarà rinnovato. Regnerà in eterno e la carità governerà ogni mente e cuore. Che gioioso regalo anticipare con tanta speranza!

Ma questo brano si riferisce in particolare al Regno di Dio che è già in mezzo a noi. Cos’è quel Regno? È il Regno presente per grazia che vive nei nostri cuori e si presenta a noi in innumerevoli modi ogni giorno.

Primo, Gesù desidera ardentemente regnare nei nostri cuori e governare le nostre vite. La domanda chiave è questa: gli lascio prendere il controllo? Non è il tipo di Re che si impone in modo dittatoriale. Non esercita la Sua autorità e pretende che obbediamo. Naturalmente questo accadrà alla fine, quando Gesù tornerà, ma per ora il suo invito è proprio questo, un invito. Ci invita a donarGli la regalità delle nostre vite. Ci invita a lasciargli assumere il pieno controllo. Se lo facciamo, ci impartirà comandi che sono comandi d’amore. Sono decreti che ci portano alla verità e alla bellezza. Ci rinfrescano e ci rinnovano.

Secondo, la presenza di Gesù è tutt’intorno a noi. Il suo Regno è presente ogni volta che è presente la carità. Il suo Regno è presente ogni volta che la grazia è all’opera. È così facile per noi essere sopraffatti dai mali di questo mondo e perdere la presenza di Dio. Dio è vivo in innumerevoli modi tutt’intorno a noi. Dobbiamo sempre sforzarci di vedere questa presenza, esserne ispirati e amarla.

Rifletti, oggi, sulla presenza del Regno di Dio presente in mezzo a voi. Lo vedi nel tuo cuore? Inviti ogni giorno Gesù a governare la tua vita? Lo riconosci come tuo Signore? E vedi i modi in cui Egli viene da te nelle tue circostanze quotidiane o negli altri e nelle tue situazioni quotidiane? Cercalo costantemente e questo porterà gioia al tuo cuore.

Signore, ti invito, oggi, a venire a regnare nel mio cuore. Ti do il controllo completo della mia vita. Sei il mio Signore e il mio Re. Ti amo e desidero vivere secondo la tua perfetta e santa volontà. Gesù io credo in te.

Meditazione di oggi: consolazione per il peccatore pentito

Meditazione di oggi: consolazione per il peccatore pentito

Costruire il regno, meditazione del giorno

Costruire il regno, meditazione del giorno

La famiglia: quanto è importante oggi?

La famiglia: quanto è importante oggi?

Meditazione del giorno: un potente contrasto

Meditazione del giorno: un potente contrasto

Meditazione: di fronte alla croce con coraggio e amore

Meditazione: di fronte alla croce con coraggio e amore

Il suicidio: segnali d'allarme e prevenzione

Il suicidio: segnali d'allarme e prevenzione

La gratitudine: un gesto che cambia la vita

La gratitudine: un gesto che cambia la vita