Una preghiera per quando hai perso tutto

“Siamo afflitti in ogni modo, ma non schiacciati; perplesso, ma non spinto alla disperazione; perseguitato, ma non abbandonato; abbattuto, ma non distrutto; portando sempre nel corpo la morte di Gesù, affinché la vita di Gesù si manifesti anche nei nostri corpi “. – 2 Corinti 4: 8-10

Erano le 3:30 del mattino quando ho ricevuto la chiamata che ha cambiato tutto. “Jennifer, devi uscire di casa. Il tuo quartiere si sta allagando ”, singhiozzò istericamente il mio amico. Incerta se stessi sognando, sono scesa dal letto, in fondo al corridoio e fuori dalla porta di casa. Le acque alluvionali si stavano riversando nel mio quartiere, più rapidamente di quanto io possa descrivere. Entro 20 minuti, siamo stati caricati in macchina e siamo fuggiti dalla scena. Ci sono volute solo poche ore prima che il diluvio universale della Louisiana del 2016 superasse la mia casa e spazzasse via praticamente tutto ciò che possedevo: foto di bambini, album di matrimoni, prime lettere dei miei figli, tutto.

C’è qualcuno che sta leggendo questo che è lì, proprio ora. Hai perso tutto; senti di non poter andare avanti, sei certo che nessuno ti veda. Sto scrivendo questo per te, oggi. Ti scrivo per dirti alcune cose importanti da sapere quando perdi tutto.

Non hai perso tutto. Può sembrare così, oggi. Può sembrare che la nuvola scura ti abbia seguito troppo a lungo. Forse hai perso molto in un breve periodo di tempo. Forse hai perso il lavoro e la tua salute sta peggiorando e tua madre è appena morta. Non so come sia la tua perdita oggi e non oserei minimizzarla. Prenditi il ​​tuo tempo per piangere la perdita. Prenditi il ​​tuo tempo; lascia che il tempo guarisca le ferite della perdita. Ma per favore sappi: non hai perso tutto. Dio è con te. Come un figlio nato di nuovo del Re, la tua salvezza non è perduta. Il tuo futuro oltre questa terra è sicuro.

Non importa come ti senti oggi. Non importa se non riesci a sentire la presenza di Dio. I sentimenti sono temporali e fugaci. Quello che è vero è che Lui è con te. Satana non vorrebbe altro che convincerti del contrario. Ci sono migliaia di bugie che Satana sussurrerà all’orecchio. Ma è proprio così. Sono bugie – bugie dalla fossa dell’Inferno, progettate strategicamente per trattenerti, distruggerti, rubarti la speranza e uccidere la gioia del tuo futuro. Non sopportarlo.

Ti è stata data l’autorità di resistere alle bugie del nemico. Hai l’autorità per abbattere i suoi piani di attacco contro di te. Sappi che sei l’amato di Dio. Lui ti vede. Ti ama. Non sei solo.

Una preghiera per quando hai perso tutto:

Signore, sarò onesto: mi sento come se tutto il bene mi fosse stato tolto. E mi sento come se avessi lasciato che accadesse. Posso ammetterlo a Te? Grazie per essere abbastanza grande da gestire tutte le mie paure, rabbia e incertezze.

Signore, grazie per questa verità: sono afflitto in ogni modo, ma non schiacciato, perplesso ma non spinto alla disperazione, abbattuto ma non distrutto.

Signore, aiutami, dammi il tuo Spirito, aiutami a conoscere la tua bontà anche in mezzo a questo dolore. Aiutami a uscire da questa fossa, Signore, e su un terreno stabile.

Grazie, Dio per non avermi mai lasciato. Aiutami solo ad avere speranza in Te.

Nel nome di Gesù, amen

Devozione a Gesù per avere una seconda possibilità

Devozione a Gesù per avere una seconda possibilità

La preghiera più potente: Devozione per essere assolti

La preghiera più potente: Devozione per essere assolti

Devozione ai santi a cui puoi rivolgerti per aiuti

Devozione ai santi a cui puoi rivolgerti per aiuti

Suor Lucia spiega la devozione al Cuore di Maria

Suor Lucia spiega la devozione al Cuore di Maria

Rapida devozione: 6 Marzo 2021

Rapida devozione: 6 Marzo 2021

Preghiera al Sacro Cuore di Gesù il primo venerdì del mese

Preghiera al Sacro Cuore di Gesù il primo venerdì del mese

Rapida devozione: 5 Marzo 2021

Rapida devozione: 5 Marzo 2021