devozione di oggi

Rapide devozioni quotidiane: 26 febbraio 2021

Rapide devozioni quotidiane, 26 febbraio 2021: Le persone comunemente uniscono il comando dell’Antico Testamento di “amare il tuo prossimo” ( Levitico 19:18 ) con una frase vendicativa: “. . . e odia il tuo nemico. ” La gente in genere considerava come nemico chiunque provenisse da un’altra nazione. In questo brano Gesù ribalta un detto comune di quel giorno. “Ti dico, ama i tuoi nemici e prega per coloro che ti perseguitano.” – Matteo 5:44

Ed erano probabilmente sbalorditi nel sentire Gesù dire: “Ti dico, ama i tuoi nemici e prega per coloro che ti perseguitano”. Ciò che è radicale nella richiesta di Gesù è che non mira solo a una “pacifica convivenza”, “vivi e lascia vivere” o “lascia che il passato sia passato”. Comanda un amore proattivo e pratico. Ci viene comandato di amare i nostri nemici e di cercare il meglio per loro, non solo per lasciarci soli.

Potente preghiera a Gesù

Una parte importante dell’amare i nostri nemici, dice Gesù, include pregare per loro. Francamente, è impossibile continuare a odiare qualcuno se preghiamo per il suo bene. Pregare per i nostri nemici ci aiuta a vederli come li vede Dio. Ci aiuta a iniziare a prenderci cura dei loro bisogni ea trattarli come un vicino.

Rapide devozioni quotidiane, 26 febbraio 2021: Sfortunatamente, abbiamo tutti antagonisti di un tipo o dell’altro. Gesù stesso ci chiama ad amare quelle persone ea pregare per loro e per il loro benessere. Dopotutto, è quello che ha fatto per noi. “Mentre eravamo nemici di Dio, ci siamo riconciliati con lui tramite la morte di suo Figlio” ( Romani 5:10 ). Preghiera: Padre, eravamo tuoi nemici, ma ora, in Gesù, siamo tuoi figli. Aiutaci a pregare e ad amare i nostri nemici. Amen.

Signore Gesù, tu sei venuto a guarire i cuori feriti e tribolati: ti prego di guarire i traumi che provocano turbamenti nel mio cuore Ti prego, in particolar modo, di guarire quelli che sono causa di peccato. Ti chiedo di entrare nella mia vita, di guarirmi dai traumi psichici che mi hanno colpito in tenera età e da quelle ferite che me li hanno provocati lungo tutta la vita. Signore Gesù, tu conosci i miei problemi, li pongo tutti nel tuo cuore di buon Pastore. Ti prego, in virtù di quella grande piaga aperta nel tuo cuore, di guarire le piccole ferite che sono nel mio. Guarisci le ferite dei miei ricordi, affinché nulla di quanto mi è accaduto mi faccia rimanere nel dolore, nell’angustia, nella preoccupazione.

4 segni che dicono che ti stai avvicinando a Cristo

4 segni che dicono che ti stai avvicinando a Cristo

Suor Cecilia è morta con questo sorriso, la sua storia

Suor Cecilia è morta con questo sorriso, la sua storia

"Il diavolo mi ha stritolata, voleva uccidermi", il racconto shock di Claudia Koll

"Il diavolo mi ha stritolata, voleva uccidermi", il racconto shock di Claudia Koll

Denzel Washington: "Ho fatto una promessa a Dio"

Denzel Washington: "Ho fatto una promessa a Dio"

3 fratelli ordinati sacerdoti nello stesso giorno, genitori entusiasti (FOTO)

3 fratelli ordinati sacerdoti nello stesso giorno, genitori entusiasti (FOTO)

La rivelazione di Suor Lucia sulla potenza della preghiera del Santo Rosario

La rivelazione di Suor Lucia sulla potenza della preghiera del Santo Rosario

Bambino fa una dichiarazione potente mentre adora Dio (VIDEO)

Bambino fa una dichiarazione potente mentre adora Dio (VIDEO)