Spera contro ogni speranza

Sono il tuo Dio, amore immenso, misericordia, pace e onnipotenza infinita. Sono qui a dirti che tu non devi disperare. Tu devi sperare contro ogni speranza. Sono molti i mali che ti affliggono? Temi per la tua condizione economica? La tua salute è precaria? Non temere io sono con te, io sono tuo padre e voglio che la tua vita sia meravigliosa. Io sto accanto a te e ti assisto. Mio figlio Gesù fu chiaro quando disse “nemmeno un passero è dimenticato davanti a Dio”. Io sono con te e voglio la tua liberazione, la tua guarigione, io voglio che tu viva in pieno la tua vita.

Io voglio che tu faccia il primo passo verso di me. Non puoi pretendere che io faccia tutto per te se tu non muovi un dito nella tua vita, se tu non mi preghi. Io sono un Dio onnipotente e posso fare tutto ma voglio che tu collabori al mio progetto di vita e di salvezza che io ho per te. Segui le mie ispirazioni, fai tutto ciò che puoi, osserva i miei comandi ed io farò tutto per te, ti aiuto, faccio miracoli nella tua vita.

Molti dicono “il malvagio anche se è contro Dio accumula ricchezze”. Ma tu non devi pensare così. Il malvagio anche se non segue i miei comandi è un mio figlio e io attendo il suo ritorno a me. Io benedico tutti i miei figli. Ma purtroppo in questo mondo accade quello che disse mio figlio Gesù “i figli di questo mondo sono più scaltri dei figli della luce”. Segui me che sono tuo padre e io non ti abbandono, ti sono sempre vicino e ti amo di amore immenso e misericordioso.

Spera contro ogni speranza. La speranza è la virtù dei forti, colore che non hanno paura e non temono il male ma credono in me e mi amano. Hanno fiducia in me, mi pregano, mi invocano, sanno che io non abbandono nessuno e mi cercano con tutto il cuore. Come mi fanno male quei figli che perdono ogni speranza. Ci sono uomini che davanti alle disperazioni fanno pazzie, si suicidano, ma voi non dovete fare così. Spesso anche se nella vita vedi solo disperazione io posso intervenire ogni attimo e cambiare la tua intera esistenza.

Non disperare mai. Cerca sempre la speranza. La speranza è un dono che viene da me. Se tu vivi lontano da me non puoi sperare ma ti perdi nei tuoi ragionamenti e non riesci ad andare avanti, non riesci a fare più nulla. Non temere tu devi credere in me che io sono un padre buono, ricco di misericordia e pronto ad intervenire nella tua vita e a sostenerti. Tu devi cercarmi, io sono vicino a te, dentro di te, nel tuo cuore. Io ti copro con la mia ombra.

Spera contro ogni speranza. Anche i padri della fede, le mie anime predilette e il mio stesso figlio Gesù hanno vissuto dei momenti di difficoltà, ma io intervenivo, certo nei miei tempi stabiliti ma comunque non li lasciavo mai. Così faccio anche con te. Se vedi che tu mi preghi e io non ti esaudisco il motivo che non sei pronto a ricevere la sospirata grazia. Io che sono onnipotente e conosco tutto di te so quando sei pronto a ricevere quello che chiedi. E se a volte ti faccio aspettare è anche per provare la tua fede. Le mie anime predilette devono essere provate nella fede come disse l’apostolo “la vostra fede sarà messa alla prova come l’oro nel crogiolo”. Io provo la tua fede e voglio trovarti perfetto verso di me.

Tu spera sempre. Spera sempre nel tuo Dio, nel tuo padre celeste. In questa vita tu devi fare molte esperienze, anche di dolore, al fine che tu capisca il vero senso della vita stessa. La vita non si svolge sono in questo mondo, ma quando il tuo corpo finirà allora tu verrai a me ed io voglio trovarti perfetto nell’amore, voglio trovarti perfetto nella fede.

Tu in questa vita spera contro ogni speranza. Anche nei momenti più bui non perdere mai la speranza. Io sono sempre accanto a te e quando meno te lo aspetti, al tempo stabilito, io interverrò e farò tutto per te, mia creatura tanto amata.

Viene ucciso 19enne per difendere la mamma

Viene ucciso 19enne per difendere la mamma

Perché la messa domenicale è un obbligo

Perché la messa domenicale è un obbligo

Lettera alla Madonna per il mese di Maggio

Lettera alla Madonna per il mese di Maggio

Ragazza violentata : il papà la condanna “Mia figlia era ubriaca”

Ragazza violentata : il papà la condanna “Mia figlia era ubriaca”

Peccato originale un interpretazione moderna

Peccato originale un interpretazione moderna

Elena Gioia ha ucciso il padre con sette coltellate

Elena Gioia ha ucciso il padre con sette coltellate

Aldo Moro il santo della politica

Aldo Moro il santo della politica