Un metodo semplice per studiare la Bibbia

 


Esistono molti modi per studiare la Bibbia . Questo metodo è solo uno da considerare.

Se hai bisogno di aiuto per iniziare, questo particolare metodo è ottimo per i principianti ma può essere orientato verso qualsiasi livello di studio. Man mano che ti sentirai più a tuo agio nello studiare la Parola di Dio, inizierai a sviluppare le tue tecniche e scoprirai le risorse preferite che renderanno il tuo studio molto personale e significativo.

Hai fatto il passo più grande iniziando. Ora inizia la vera avventura .

Scegli un libro della Bibbia
Studia la Bibbia
Un capitolo alla volta. Mary Fairchild
Con questo metodo studierai un intero libro della Bibbia. Se non l’hai mai fatto prima, inizia con un piccolo libro, preferibilmente del Nuovo Testamento. Il libro di James , Titus, 1 Peter o 1 John sono tutte buone scelte per i principianti. Pianifica di trascorrere 3-4 settimane a studiare il libro che hai scelto.

Inizia con la preghiera
Studia la Bibbia
Prega per avere una guida. Bill Fairchild
Probabilmente uno dei motivi più comuni per cui i cristiani non studiano la Bibbia si basa su questa lamentela: “Semplicemente non capisco!” Prima di iniziare ogni sessione di studio, inizia pregando e chiedendo a Dio di aprire la tua comprensione spirituale.

La Bibbia dice in 2 Timoteo 3:16: “Tutta la Scrittura è ispirata da Dio ed è utile per insegnare, rimproverare, correggere e allenare la giustizia”. (NIV) Quindi, mentre preghi, renditi conto che le parole che stai studiando sono ispirate da Dio.

Salmo 119: 130 ci dice: “Il dispiegarsi delle tue parole dà luce; dà comprensione ai semplici”. (NIV)

Leggi l’intero libro
Studia la Bibbia
Comprensione e applicazione dei temi. Bill Fairchild
Successivamente, passerai un po ‘di tempo, forse diversi giorni, a leggere l’intero libro. Fallo più di una volta. Mentre leggi, cerca i temi che potrebbero essere intrecciati nei capitoli.

A volte rileverai un messaggio generale nel libro . Ad esempio, nel libro di James, un tema ovvio è ” perseverare attraverso le prove”. Prendi appunti sulle idee che ti saltano fuori.

Cerca anche “principi di applicazione della vita”. Un esempio di principio di applicazione della vita nel libro di James è: “Assicurati che la tua fede sia più di una semplice affermazione: dovrebbe tradursi in azione”.

È buona norma cercare di estrarre questi temi e applicazioni da soli mentre mediti , anche prima di iniziare a utilizzare altri strumenti di studio. Questo dà l’opportunità alla Parola di Dio di parlarti personalmente.

Studia la Bibbia
Cerca una comprensione più profonda. CaseyHillPhoto / Getty Images
Ora rallenterai e leggerai il libro versetto per versetto, abbattendo il testo, cercando una comprensione più profonda.

Ebrei 4:12 inizia con “Perché la parola di Dio è viva e attiva …” (NIV) Stai iniziando ad eccitarti per lo studio della Bibbia? Che affermazione potente!

In questo passaggio, vedremo come appare il testo al microscopio, mentre iniziamo a scomporlo. Usando un dizionario biblico, cerca il significato della parola che vive nella lingua originale. È la parola greca “Zaõ” che significa “non solo vivere ma far vivere, vivificare, accelerare”. Inizi a vedere un significato più profondo: “La Parola di Dio fa nascere la vita; accelera”.

Poiché la Parola di Dio è viva , puoi studiare lo stesso passaggio più volte e continuare a scoprire nuove applicazioni pertinenti durante il tuo cammino di fede.

Scegli i tuoi strumenti
Studia la Bibbia
Scegli gli strumenti per aiutarti. Bill Fairchild
Per questa parte del tuo studio, vorrai prendere in considerazione la scelta degli strumenti giusti per aiutarti nel tuo apprendimento, come un commento , un lessico o un dizionario biblico. Una guida allo studio della Bibbia o forse una Bibbia dello studio ti aiuterà anche a scavare più a fondo. Ci sono anche molte utili risorse di studio biblico online disponibili se hai accesso a un computer per il tuo tempo di studio.

Mentre continui a fare questo tipo di studio versetto per versetto, non c’è limite alla ricchezza di comprensione e crescita che verrà dal tuo tempo trascorso nella Parola di Dio.

Sii un Colui che fa la Parola
Non studiare la Parola di Dio solo per motivi di studio. Assicurati di mettere in pratica la Parola nella tua vita.

Gesù disse in Luca 11:28: “Ma ancora più beati sono tutti coloro che ascoltano la parola di Dio e la mettono in pratica”. (NLT)

Se Dio ti parla personalmente o attraverso i principi di applicazione della vita che trovi nel testo, assicurati di applicare quelle crocchette alla tua vita quotidiana.

Articoli correlati